mercoledì 28 settembre 2016

“La Ronda”: primo incontro al Mise

Primo incontro interlocutorio sulla vertenza La Ronda. Al tavolo, tra gli altri, le delegazioni sindacali confederali e di categoria di Cgil, Cisl e Uil, gli amministratori straordinari dell'istituto di vigilanza potentino e i rappresentanti della società acquirente Cosmopol. I sindacati a margine dell’incontro hanno affermato che "le posizioni sono meno distanti poiché tutti si sono detti pronti ad un sereno e proficuo confronto". L’auspicio è che "la nuova proposta tenga conto delle esigenze dei lavoratori e in primis della salvaguardia di tutti i 274 lavoratori de La Ronda, condizione imprescindibile per proseguire il confronto". Dal canto suo l'azienda campana, secondo quanto riferito dai sindacati, "comprendendo le posizioni sindacali, si è detta disponibile a verificare la propria proposta e a formularne una nuova tesa a garantire tutto il personale, anche mediante il trasporto valori, affidato proprio a Cosmopol nel dicembre 2014 dalla prefettura. Le parti torneranno ad incontrarsi la prossima settimana, prima a livello territoriale e poi nazionale.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog