lunedì 26 settembre 2016

Cgil Cisl Uil Campania su disservizi postali

Per Cgil Cisl e Uil Campania i  ritardi nella consegna della corrispondenza e delle pensioni, nei rioni collinari di Salerno e in molti centri della provincia, in particolare i centri dell’Agro come Scafati e Pagani, continuano a mettere a dura prova la pazienza di tanti utenti, anziani e pensionati del territorio, costretti a file estenuanti, negli uffici postali per il ritiro di raccomandate e di posta arretrata, che dovrebbero, invece, essere quotidianamente consegnate a domicilio. 
Un diritto che, per le sigle sindacali, non viene garantito ormai da mesi e di cui stanno pagando le conseguenze proprio quei cittadini che, più di tutti, per ragioni evidenti, vivono con grande difficoltà gli spostamenti da casa e le soste in fila. 

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog