venerdì 5 agosto 2016

Cgil Cisl Uil su "ospedale territorio"

Il riordino degli ospedali e dei servizi sanitari in Basilicata deve approdare all'offerta di un "ospedale territorio", passando per la sperimentazione, "entro tre mesi", di un "modello di distretto della salute, con la convocazione a fine anno di un'apposita conferenza di servizio". E' la richiesta dei segretari generali della Basilicata di Cgil, Cisl e Uil, Angelo Summa, Nino Falotico e Carmine Vaccaro, che hanno sollecitato un percorso che porti ad un "innalzamento della qualità complessiva nell'erogazione dei servizi di cura e di assistenza" e, sul territorio, alla "concreta attuazione del modello distrettuale".

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog