venerdì 22 luglio 2016

Truffa on line: denunciato un torinese

La Polizia di Matera ha denunciato per truffa informatica un torinese con numerosi precedenti. L’indagine è partita da una denuncia, fatta presso il Commissariato di Pisticci, da un residente della zona che, dopo un acquisto su un noto sito web di annunci, aveva versato, al venditore la somma di trecento euro per l’acquisto di un cellulare, dopo averlo contattato mediante un numero cellulare e pagato previo versamento attraverso ricarica postepay della cifra pattuita. A distanza di un po’ di tempo si è reso conto di aver subito una truffa, non avendo mai ricevuto il telefono,e soprattutto avendo perso completamente le tracce del falso venditore. Fatta denuncia di quanto accaduto, sono state avviate le indagini che hanno portato gli agenti del Commissariato di Polizia di Pisticci ad identificare, mediante l’ufficio postale dove era stata attivata la postepay, il truffatore, residente a Torino.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog