giovedì 30 giugno 2016

Riciclaggio auto di lusso: 28 indagati

Personale del Nucleo di Polizia tributaria della guardia di finanza ha notificato, con la collaborazione della polizia giudiziaria della sezione di polizia stradale di Taranto, l'avviso di conclusione delle indagini nei confronti di 28 persone accusate di aver fatto parte di una associazione per delinquere finalizzata all'indebita distrazione ed all'illecita appropriazione di lussuose autovetture e di automezzi di rilevante valore commerciale, gestiti in regime di leasing, con ulteriore commissione di reati di falso documentale, finalizzati alla definitiva vendita dei beni a terzi acquirenti in buona fede. Tra gli indagati figurano un incaricato di pubblico servizio, che ha indebitamente attestato l'autenticità delle diverse operazioni di trasferimento di proprietà dei veicoli, alcuni pregiudicati e commercianti d'auto. L'operazione di polizia ha consentito di individuare il riciclaggio di 24 vetture, tutte di elevato valore commerciale, con marchi Porsche, Range Rover, BMW ed Audi.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog