mercoledì 15 giugno 2016

A3: riaperto tratto sequestrato

É stato riaperto il tratto di autostrada A3 che era stato sequestrato dalla Procura della Repubblica di Vibo Valentia nell'aprile scorso perché sull'arteria avvennero due incidenti mortali nel novembre del 2015 e il 31 marzo scorso e che provocarono la morte di cinque giovani. Lo ha reso noto l'Anas. La Procura di Vibo, nell'ambito dell'inchiesta che aveva portato al sequestro, aveva indagato 13 persone, tra funzionari dell'Anas e imprenditori. 
"Il tratto autostradale - ha fatto sapere l'Anas - è attualmente percorribile in direzione Reggio Calabria sulla corsia di sorpasso e con il limite di velocita' di 60 chilometri l'ora e divieto di sorpasso per tutte le categorie di veicoli.  Nel periodo in cui il tratto autostradale é stato sotto sequestro, l'Anas ha comunque garantito la circolazione disciplinando il traffico, a doppio senso di circolazione, sulla carreggiata nord in direzione nord."


Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog