venerdì 20 maggio 2016

Peculato: assolto l'ex dirigente della Mobile di Potenza

La Corte d'Appello di Potenza ha assolto dall'accusa di peculato d'uso l'ex dirigente della squadra mobile di Potenza, ora in servizio nella Questura di Matera, Luisa Fasano.
La vicenda riguarda l'utilizzo di un telefono cellulare per scopi personali, nell'ambito di un'inchiesta del 2007 coordinata dall'allora pm di Potenza, Henry John Woodcock, ora in servizio a Napoli.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog