lunedì 30 maggio 2016

Potenza. Ennesima aggressione in carcere

Si è verificata l’ennesima aggressione nel carcere di Potenza a danno di un assistente Capo di Polizia Penitenziaria da parte di un detenuto siciliano. Lo ha reso noto Donato Sabia-segretario Generale della Uilpa Polizia Penitenziaria di Basilicata. E' stato chiesto un confronto urgente con il neo provveditore per la situazione potentina. Per i sindacati l’auspicio è che si avvii un serio confronto finalizzato alla risoluzione della questione della gestione del carcere di Potenza.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog