sabato 30 aprile 2016

Minaccia l’ex convivente con arma modificata: denunciato

Un uomo di 32 anni è stato denunciato dalla Polizia a Melfi (Potenza) per aver minacciato con una pistola modificata la sua ex convivente. E' accusato anche di lesione personale, violenza privata, porto abusivo di armi e detenzione e porto ingiustificato di munizioni da guerra. Dopo aver picchiato l'ex convivente l'uomo era stato denunciato dalla donna: lui l'aveva minacciata con l'arma modificata sotto la sua abitazione.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog