giovedì 17 dicembre 2015

Vie Blu: più giornate lavorative per i 400 addetti

I circa 400 lavoratori del progetto Vie Blu della provincia di Potenza passeranno da 145 a 150 giornate lavorative. La novità è emersa nei giorni scorsi nel corso di un vertice tra il commissario straordinario dei consorzi di bonifica (attuale gestore del progetto), Giuseppe Musacchio, il responsabile del progetto, Daniele Valicenti, e i segretari di Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil, Antonio Lapadula, Vincenzo Esposito e Gerardo Nardiello. Fai Flai Uila hanno espresso soddisfazione per la decisione di utilizzare i risparmi di gestione per estendere le giornate lavorative."Un risultato che - ha riferito a Carinanews, Nardiello (Uila Uila)  - anche se piccolo molto importante per le tante famiglie che devono fare affidamento su un lavoro precario".

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog