martedì 22 settembre 2015

Tentata aggressione nel carcere di Potenza, l'intervento di Brienza (Sappe)

Tentata aggressione avvenuta nel carcere di Potenza: una detenuta napoletana si avventata contro alcune poliziotte penitenziarie, con il ferimento di un’assistente capo del Corpo, conferma il livello di tensione che permane nelle carceri lucane. Per Saverio Brienza, Segretario Regionale del S.A.P.Pe. - Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria - della Basilicata l’episodio conferma ancora una volta che il sistema penitenziario necessita di riforme serie".

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog