venerdì 25 settembre 2015

Lecce: domiciliari per 33enne che ha travolto e ucciso studenti

Il gip di Lecce Carlo Cazzella ha disposto gli arresti domiciliari per Jacopo Lorusso, il 33enne automobilista barese arrestato domenica scorsa per duplice omicidio colposo per aver, sotto l'effetto di alcol e droga, travolto e ucciso due studenti sedicenni sulla Melendugno-Torre dell'Orso. Il pm Giovanni Gagliotta, nel corso dell'udienza di convalida, aveva chiesto la conferma della custodia cautelare in carcere. L'uomo è attualmente ricoverato in ospedale nel padiglione detenuti.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog