venerdì 25 settembre 2015

Il Garante per l'infanzia e l'Adolescenza in Basilicata su assistenza disabili

Il Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza in Basilicata, Vincenzo Giuliano, chiederà al Garante nazionale di intervenire sul ministro dell'Istruzione perchè sia convocato un tavolo sulle numerose questioni che riguardano l'assistenza ai disabili con particolare riferimento alla situazione lucana. Intanto ieri si è tenuto un incontro: gli ostacoli maggiori, secondo quanto riferito nel corso dei lavori, riguardano segnatamente la mancanza di risorse da parte degli enti locali e di assistenti di base da parte delle scuole, cosa che non consente di assecondare in pieno i problemi posti dalla presenza dei disabili. Il caso di una scuola di Potenza con undici plessi e una disponibilità di bidelli (anche assistenti di base) del tutto inadeguata rappresenta uno degli esempi negativi di maggior rilievo.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog