venerdì 10 luglio 2015

Scuola: Cgil puglia su tagli organici

L'organizzazione di categoria della Cgil in una nota esprime "sdegno e preoccupazione per i tagli imposti dalla circolare del MIUR del 3 luglio n. 19400 che colpiscono, quasi esclusivamente, le regioni meridionali e la Puglia in particolare", con supplenze tagliate per 486 posti decretando "una vera e propria emergenza".
In Puglia - si evidenzia - l'organico di fatto dei docenti passa da 47.245 a 46.759 unità con un taglio di 486 posti di lavoro pari al 22,6% dell'intero taglio nazionale.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog