venerdì 15 maggio 2015

"La Ronda": decisa dal giudice l'amministrazione controllata

E' stata decisa l’amministrazione controllata straordinaria per l’Istituto di vigilanza La Ronda di Potenza. Il Tribunale di Potenza ha depositato il dispositivo: sarà affidata a tre amministratori che dovranno gestire l’azienda che svolge servizi di sorveglianza in tutta la regione e, fino a dicembre scorso, anche di trasporto e custodia valori per conto di istituti di credito e uffici postali. Intanto i sindacati continuano a chiedere sia a livello politico che istituzionale di garantire tutti i posti di lavoro, indipendentemente da chi continuerà a gestire l’istituto di vigilanza.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog