mercoledì 27 maggio 2015

Al via a Potenza il progetto "Le Chiavi di casa". Presto anche a Melfi

Prende il via oggi e terminerà al compimento dei diciotto mesi, il progetto "Le chiavi di casa". Un'iniziativa destinata a cambiare il volto della disabilità a Potenza. L'esperimento è il primo, nel genere, in Basilicata e mette in relazione le associazioni tra di loro, la struttura socio assistenziale, le famiglie, gli ospiti delle case e la città. Due gli appartamenti individuati per ospitare le esperienze di residenzialità: uno a Potenza, i cui locali sono nella zona di Don Bosco ed un altro a Melfi, per il quale il Comune di Melfi sta individuando i locali Il progetto consiste in un articolato programma di esperienze di residenzialità breve, finalizzato ad avviare persone con disabilità verso un'autonomia abitativa il più possibile indipendente, al fine di favorire il processo di distanziamento o di separazione dalle proprie famiglie di origine.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog