giovedì 2 aprile 2015

Un altro arresto per stalking in Basilicata: 36enne ai domiciliari


Al culmine di una lunga serie di pedinamenti, ingiurie e danneggiamenti, ha minacciato di morte anche il datore di lavoro della sua ex compagna: un uomo di 36 anni, di Potenza è stato arrestato dalla Polizia.
Nei suoi confronti lo scorso 19 febbraio il Questore aveva emesso un provvedimento di ammonimento. 
La misura degli arresti domiciliari è stata disposta dal gip di Potenza Rosa Larocca, su richiesta del pm Vincenzo Lanni, dopo una serie di indagini mirate.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog