giovedì 30 aprile 2015

Inclusione sociale: presentato a Potenza il progetto L.inc

Trenta i soggetti ospitanti del ‘Terzo settore’, altrettante le persone che parteciperanno per 4 mesi, periodo che probabilmente sarà prorogato, 22 unità già individuate la cui età media è prossima ai 50 anni, un compenso lordo di 450 euro mensili circa per un importo complessivo di 70.000 euro. Sono  i numeri del progetto L.inc – Lavorare per l’inclusione, presentato ieri mattina nella Sala dell’Arco del Comune di Potenza. Alla conferenza stampa hanno partecipato il Sindaco Dario De Luca, l’assessore e la dirigente comunale ai Servizi sociali, rispettivamente Nicola Stigliani, e Rosa Maria Salvia, oltre a molti dei rappresentanti delle associazioni e delle realtà presso le quali i tirocini lavorativi saranno svolti. 
“Chi è in difficoltà – ha affermato l’assessore Stigliani – purtroppo, in diversi casi, è mosso anche da quella sorta di pigrizia che deriva dall’aver perso la dignità, anche solo quella di cercare un’occupazione. Trovare imprese disponibili ad attivare questi percorsi non sarebbe stato agevole senza il prezioso supporto del mondo del volontariato."

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog