giovedì 23 aprile 2015

Fiba Cisl su rinnovo contratto nazionale bancari

L'ipotesi di accordo per il rinnovo del contratto nazionale dei bancari, che in Basilicata interessa oltre 1.200 addetti, è stata al centro del consiglio generale della Fiba Cisl Basilicata che si è tenuto oggi a Potenza alla presenza del segretario nazionale Mauro Incletolli. Si è discusso anche di jobs act e del continuo ridimensionamento dei grandi gruppi bancari in regione, fenomeno più volte denunciato dalla Fiba Cisl. Dopo una lunga trattativa Abi e sindacati di categoria hanno trovato l'intesa per il rinnovo del contratto nazionale il 31 marzo scorso. L'ipotesi di accordo, che ora è al vaglio delle assemblee dei lavoratori, prevede un incremento salariale medio di 85 euro nel triennio 2016-2018 che sarà erogato in tre tranches. Prevista tra l’altro anche la costituzione di un ente bilaterale per favorire l'incrocio tra domanda e offerta di lavoro in ambito bancario.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog