sabato 28 marzo 2015

Tentarono estorsione nel 2013: due uomini in manette

Al termine di indagini cominciate nell'ottobre 2013, la Polizia ha eseguito oggi la misura della custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Potenza Luigi Spina nei confronti di due uomini accusati di aver tentato di estorcere denaro a un imprenditore, causando l'incendio della sua abitazione e aggredendolo dopo aver scoperto la denuncia presentata in Questura. Per timore, l'uomo aveva chiuso la sua attività e aveva deciso di trasferirsi in un'altra città.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog