mercoledì 25 marzo 2015

Atella (Pz). Maltrattamenti su bimbi: per investigatori i fatti documentati sono significativi

Dovranno comparire davanti al gip Luigi Spina Donata Parisi, 55 anni, e Nicoletta Bove, 60, ai domiciliari per maltrattamenti sui bimbi della scuola dell’infanzia del piccolo paese alle pendici del Vulture. Secondo il magistrato il quadro emerso dalle verifiche condotte dai militari della compagnia di Melfi, non lascerebbe grande spazio ai dubbi. I piccoli tra i 3 e i 6 anni venivano sottoposti a violenze e vessazioni continue. Non banali rimproveri, ma vere e proprie sopraffazioni. Per gli investigatori al comando del capitano Michelangelo Piscitelli i fatti documentati sono «significativi».

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog