giovedì 15 gennaio 2015

Scosse di terremoto tra Basilicata e Sicilia

Scosse di terremoto nella notte tra la Basilicata e la Sicilia. Un evento tellurico di magnitudo 2.2 è avvenuto alle 5.29 nelle acque antistanti la città di Maratea ad una profondità di 16,8 chilometri. Un’altra scossa è stata poi registrata dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia alle 5.38 a una profondità di soli 10,8 chilometri. Poco più tardi un altro sisma è stato rilevato strumentalmente anche nel mare delle isole Eolie, in prossimità di Lipari a 10 chilometri di profondità con magnitudo, 2.1. Gli eventi registrati al momento non sembrano avere causato danni, ma solo timore per due zone colpite da eventi sismici anche di grande intensità nel passato recente.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog