giovedì 28 agosto 2014

Xylella. Confagricoltura Basilicata nessun pericolo per uliveti

Il Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali ha varato un piano per la gestione dell'emergenza Xylella, il batterio killer che sta minacciando oltre 23 mila ettari di uliveti in provincia di Lecce: nel piano tra l’altro è prevista l'istituzione immediata di un Comitato scientifico, i cui lavori saranno sottoposti all'approvazione del Comitato fitosanitario nazionale, già convocato per il 15 settembre e rappresenteranno la struttura di un decreto nazionale di lotta alla Xylella. 
Confagricoltura Basilicata citando il contenuto di una nota della Regione Puglia ha ribadito che non vi sono imminenti preoccupazioni per gli uliveti della Basilicata. La Confederazione ha chiesto i dettagli della vicenda alla Regione, la quale "non ha notizie che la 'Xylella Fastidiosa' sia giunta in Basilicata. Il mancato arrivo del batterio, per Confagricoltura, può consentire di attuare tutte le azioni per prevenirlo.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog