martedì 8 luglio 2014

Scossa di terremoto nel potentino, nessun danno

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.2 è stata registrata dai sismografi alle ore 19.44 di ieri pomeriggio. L'epicentro è stato localizzato a Muro Lucano, in Basilicata, ma la scossa è stata avvertita anche nelle province di Salerno ed Avellino. In particolare nelle zone di confine con la provincia di Potenza e, quindi, in provincia di Salerno. Alcuni cittadini hanno segnalato la scossa al Vigili del fuoco, parlando di lieve fenomeno avvertito in alcune zone collinari. Un'altra scossa di magnitudo 2.2 era stata registrata dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia alle 16.42 nel mar Tirreno meridionale. L'epicentro è stato localizzato ad un profondità di 6.1 chilometri.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog