mercoledì 16 luglio 2014

Potenza. 39enne deceduta al San Carlo: disposta autopsia

La magistratura, dopo un esposto dei familiari, ha disposto l’autopsia sul corpo di una paziente di 39 anni di Lavello (Pz) deceduta nella notte tra sabato e domenica nel reparto di Malattie infettive del San Carlo. La donna era in cura da circa dieci anni presso il Dipartimento di Reumatologia per una grave malattia cronica di tipo autoimmune. 
La paziente da alcuni mesi soffriva di ripetute infezioni alle vie urinarie per un calcolo renale e aveva perciò ricevuto l’impianto di uno stent. Così quando mercoledì scorso, nel corso di un controllo in Reumatologia, è stata riscontrata da un esame di laboratorio l’ulteriore presenza di un’infezione alle vie urinarie è stato deciso il ricovero in Malattie infettive. Purtroppo nel pomeriggio di sabato la situazione è precipitata.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog