martedì 3 giugno 2014

Stalking: finisce in carcere nonostante divieto di avvicinarsi alla ex moglie

Nonostante il divieto di avvicinarsi alla sua ex moglie un uomo di 53anni di Avigliano (Pz) ha continuato ad importunare la donna seguendola con appostamenti e tentativi di approccio. Il divieto gli era stato imposto dal Tribunale di Potenza dopo la denuncia presentata dalla ex moglie. Le indagini dei carabinieri hanno anche consentito di svelare che la presunta attività lavorativa, in provincia di Salerno, che doveva dimostrare la volontà di dare un taglio alle violenze e alle minacce della precedente vita coniugale, era in realtà assolutamente inventata e che la maggior parte del tempo veniva trascorso in appostamenti ed inutili tentativi di approccio. Persino i testimoni delle violenze non sono scampati alle minacce ed intimidazioni. Di qui la decisione del pm di emettere l'ordinanza di custodia cautelare in carcere eseguita dai carabinieri. 

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog