mercoledì 7 maggio 2014

Fiat-Chrysler, presentato piano industriale 2014-2018

Pieno utilizzo della struttura di Pomigliano, produzione Jeep a Melfi, investimenti per Mirafiori, Grugliasco e Cassino. E, soprattutto, l'obiettivo di non mandare nessun lavoratore a casa, nessun licenziamento e la reintegrazione dei cassaintegrati. Il piano 2014-2018 di Fiat-Chrysler, presentato dall'a.d. Sergio Marchionne e dai vertici del gruppo nella sede Chrysler di Auburn Hills, piace ai sindacati, che parlano di rilancio della produzione in Italia e di investimenti vicini ai 10 miliardi.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog