sabato 12 aprile 2014

Fiom, Fim e Uilm su attività Ferrosud Matera

Rischia di bloccarsi l'attività dello stabilimento Ferrosud di Matera, a causa delle decisioni del commissario straordinario Antonio Casillo nominato nel settembre 2013 dal Ministero dell'Economia. Lo sostengono in una nota Fiom, Fim e Uilm. Secondo i sindacati è ''responsabile dell'adozione di misure che hanno bloccato la definizione del concordato preventivo presso il Tribunale di Matera''. Richiesta al prefetto la convocazione di un incontro.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog