venerdì 21 marzo 2014

Proclamato sciopero addetti pulizia scuole

I sindacati di categoria hanno proclamato lo stato di agitazione dei lavoratori addetti alle pulizia delle scuole di ogni ordine e grado della Basilicata in preparazione dello sciopero nazionale del prossimo 25 marzo e della manifestazione che si terrà a Potenza nello stesso giorno dalle 9:30 presso la direzione regionale scolastica. A Potenza sono attesi circa 400 lavoratori ex Lsu e dei cosiddetti “appalti storici” che a partire dal 1° aprile – giorno in cui scadrà la proroga concessa dal governo – rischiano di perdere il posto di lavoro. A livello nazionale la vertenza interessa  24 mila addetti che rischiano una riduzione dell'orario di lavoro pari al 50 per cento circa.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog