giovedì 6 febbraio 2014

Progetto Sirni. Nuove assunzioni: diminuiscono le previsioni

Nel Potentino la previsione di nuove assunzioni con contratto a tempo indeterminato è diminuita da 2.390 unità del 2009 alle 1.103 del 2013, ''dimezzandosi praticamente nel giro di quattro anni''. Emerge dallo studio del Progetto Sirni (Servizi integrati per la nuova imprenditoria in provincia di Potenza) realizzato dalla Camera di Commercio di Potenza in collaborazione con l'istituto ''Guglielmo Tagliacarne. Dallo studio emerge  che i lavoratori dipendenti in provincia di Potenza sono passati dai 96.000 del 2006 agli 88.000 censiti a settembre 2013, mentre le nuove assunzioni previste dalle imprese di dipendenti con contratto a tempo indeterminato sono diminuite dalle 2.390 unità del 2009 alle 1.103 del 2013, dimezzandosi praticamente nel giro di 4 anni.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog