venerdì 14 febbraio 2014

Inosservanza obbligo scolastico: genitori denunciati a Bella (Pz)

Una coppia di genitori di nazionalità marocchina, che da anni vivono e lavorano a Bella (Pz), è stata denunciata in stato di libertà alla magistratura dai Carabinieri, con l'accusa di inosservanza dell'obbligo di istruzione scolastica.
I militari hanno accertato che la loro figlia, ''senza giustificato motivo, non frequentava la scuola dell'obbligo''. 
Dopo l'intervento dei Carabinieri, la bambina è tornata a scuola.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog