martedì 4 febbraio 2014

A Bisceglie incontro su Don Uva

La questione del Don Uva è stata al centro di un incontro, nella Congregazione Angelle della Divina Provvidenza di Bisceglie, alla presenza del Commissario straordinario nominato dal Mise, l'avvocato Cozzoli, e le organizzazioni sindacali. La Fials ha chiesto al Commissario di esprimersi sul fitto di ramo di azienda, portato avanti dalla Regione Basilicata deliberato dalla giunta per arrivare all'autonomia gestionale economica-finanziaria. Per il sindacato urge inoltre “il ritiro immediato dei contratti di solidarietà considerando che l'attuale organico della struttura di Potenza è addirittura sottodimensionato rispetto ai carichi di lavoro. Purtroppo non garantisce ad oggi un'adeguata assistenza”.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog