sabato 18 gennaio 2014

Irma: 12 mesi di cassa integrazione per i 112

I 112 lavoratori della Irma (azienda dell'indotto Fiat che produce l'ossatura in lamiera della Punto) sono rientrati al lavoro dopo lo sciopero iniziato il 10 gennaio e culminato lunedì con il presidio davanti alla fabbrica.
Giovedì si è tenuta un'assemblea che ha esaminato il verbale di accordo siglato mercoledì in Confindustria, documento che apre, se non una porta, almeno uno spiraglio per la risoluzione della vertenza e la salvaguardia dei posti di lavoro". 
I dipendenti dal 20 gennaio saranno per 12 mesi in cassa integrazione straordinaria per crisi aziendale.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog