mercoledì 22 gennaio 2014

Gdf. Furto di energia in 125 locali, 131 denunce

La Guardia  di Finanza ha individuato a Bari 125 locali - bar, pizzerie, ristoranti, lavanderie e pescherie - dove veniva rubata l'energia elettrica attraverso l'allaccio diretto o la apposizione di potenti magneti sul contatore. Veniva permesso così un risparmio ai gestori fino al 99% del consumo.
L'operazione ha portato a 131 denunce e a sei arresti. 
Secondo i calcoli dell'Enel, sono 14.500.000 i kw sottratti, per un valore commerciale di oltre 4 milioni di euro, oltre ad un milione di Iva.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog