sabato 11 gennaio 2014

Crollo della palazzina a Matera, estratta viva 38enne

E' stata estratta viva e condotta in ospedale la ragazza che era stata individuata sotto le maceried della palazzina di tre piani crollata a Matera: ha 38 anni. Quando i Vigili del fuoco l'hanno portata fuori in barella un applauso è scattato dalla gente che guarda. La donna - della quale non si conoscono le condizioni - è stata trasportata in ospedale dal 118.
Il viceministro dell'Interno, il lucano Filippo Bubbico, è giunto in vico Piave, a Matera, dove e' avvenuto il crollo della palazzina. Insieme a Bubbico ci sono anche il prefetto, Luigi Pizzi, e il sindaco, Salvatore Adduce. "I Vigili del Fuoco - ha detto Bubbico - stanno operando in maniera encomiabile, scavando a mano tra le macerie. Speriamo che non ci siano morti" .

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog