venerdì 20 dicembre 2013

Unioncamere: industria manifatturiera, rallenta la caduta

Nel III trimestre 2013 lo scenario dell’industria manifatturiera lucana è ancora fortemente recessivo, ma rispetto alle prime due frazioni dell’anno l’intensità della caduta si è notevolmente attenuata. Il volume di attività delle piccole e medie imprese industriali ha registrato infatti una flessione del 4,0%, dopo aver ceduto l’11,4 nel primo e il 6,3% nel secondo trimestre. A livello nazionale, invece, il calo si è fermato all’1,9%, mentre nel Mezzogiorno l’industria continua a scontare perdite piuttosto pesanti (-8,5%). Lo si rileva nella nota congiunturale di Unioncamere Basilicata, elaborata dal Centro Studi. 
"Cogliamo questo trend con estrema cautela – evidenzia il presidente di Unioncamere Baslicata, Pasquale Lamorte – anche perché appena l’8% dei nostri imprenditori segnala una ripresa in atto". 

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog