sabato 14 dicembre 2013

Si da fuoco a Potenza dopo una lite con la convivente

Un uomo di 59 anni dopo una lite con la convivente si è dato fuoco dopo essersi versato addosso della benzina. 
È accaduto questa mattina a Potenza nella piazza antistante la chiesa Don Bosco. Immediato l'intervento del 118 e della polizia. 
Trasportato in pronto soccorso al San Carlo gli sono state riscontrate delle ustioni al volto e al petto comunque non gravi.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog