mercoledì 13 novembre 2013

Vede i CC e si lancia dal viadotto: grave marocchino 33enne

Un cittadino marocchino di 33 anni, residente in provincia di Napoli, è ricoverato in prognosi riservata all'ospedale San Carlo di Potenza. Era alla guida di un autocarro rubato due giorni fa in provincia di Lecce, quando la notte scorsa, alla vista dei carabinieri, sulla statale Basentana, nei pressi di Calciano (Mt), si è lanciato da un viadotto, da un'altezza di circa dieci metri.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog