giovedì 31 ottobre 2013

Matera. 57enne in carcere per ingiurie e minacce

Un uomo di 57 anni è stato trasferito nel carcere di Matera dai Carabinieri dopo che ha ingiuriato e minacciato l'ex moglie, a Irsina (Mt). L'uomo, ai domiciliari, utilizzando brevi permessi che gli erano stati concessi, ha violato il divieto di avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla ex moglie, compresa la sua casa, e l'ha ingiuriata e minacciata in pubblico.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog