lunedì 7 ottobre 2013

Bari. Truffa da 150 mln: due persone ai domiciliari

Per una presunta maxitruffa di circa 150 mln legata alla costruzione del nuovo porto commerciale di Molfetta (Ba), appaltato nel 2007 ma non ancora realizzato, Guardia di Finanza di Bari e Corpo Forestale hanno eseguito due arresti domiciliari a carico di un funzionario pubblico e di un imprenditore. 60 gli indagati tra cui il sen. Antonio Azzolini, presidente della Commissione Bilancio, per anni sindaco di Molfetta (Ba). Il porto non é stato realizzato per la presenza,sul fondale,di migliaia di ordigni bellici.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog