mercoledì 31 luglio 2013

Scorie nucleari, Sogin: "Concluso rimpatrio in Usa". Domani audizione alla Camera del Ministro Orlando

Si è concluso il rimpatrio negli Usa ''di materiali nucleari sensibili di origine americana, che erano custoditi in appositi siti'' in Italia ''per attività di ricerca e di sperimentazione''. Lo ha comunicato la Sogin, società di Stato incaricata della bonifica ambientale dei siti nucleari italiani. Il trasferimento del materiale sarebbe avvenuto nella notte tra domenica e lunedì dal centro Itrec di Rotondella, in Basilicata, all'aeroporto militare di Gioia del Colle (Bari). Intanto il Ministro dell'ambiente, Andrea Orlando, risponderà domani nella Commissione ambiente della Camera, alle domande sul trasferimento di materiale avvenuto nottetempo dal centro della Trisaia di Rotondella.  Intanto il presidente della Regione Basilicata, Vito De Filippo, ha convocato per venerdì prossimo, alle 14 in Sala Verrastro, una riunione del Tavolo della trasparenza sul nucleare con la Sogin che gestisce il sito di Rotondella. Al centro dell'attenzione la movimentazione di materiale radioattivo dei giorni scorsi.


Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog