sabato 15 giugno 2013

Natuzzi, sciopero lavorati Ginosa (Ta) contro esuberi

I lavoratori dello stabilimento di Ginosa, dopo quelli di Laterza, dell'azienda di divani 'Natuzzi' hanno aderito ieri allo sciopero indetto dai sindacati contro gli esuberi annunciati dal gruppo (inizialmente 1.470 dipendenti, 1.900 dopo scadenza cig fissata per il 28 ottobre) e la paventata delocalizzazione delle attività all'estero. 
L'azienda pare intenda fermare per 4 settimane a luglio e una ad agosto la produzione a Ginosa. Intanto la Regione Puglia ha convocato incontro per il 19 giugno. 

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog