martedì 4 giugno 2013

Edilizia: il 7 giugno manifestazione a Genzano di Lucania (Pz)

Se in Basilicata i cantieri edili non ripartiranno subito sarà annunciato dai sindacati ''la fine del settore edile in regione'': lo hanno detto i dirigenti di Filca, Fillea e Feneal, presentando la mobilitazione per il settore delle costruzioni in programma il 7 giugno a Genzano di Lucania (Pz). Nel settore sono stati persi già quasi diecimila posti, per questo per i sindacati serve un'inversione di tendenza. "E' necessario riformare e rendere più efficienti le pubbliche amministrazioni- hanno sottolineato -  ed è necessario attivare le stazioni uniche appaltanti sono alcune delle misure urgenti chieste dai sindacati, ma soprattutto bisogna rimettere in moto le opere incompiute."
La manifestazione si svolgera' a Genzano, area simbolo delle opere incompiute (lo schema idrico progettato 34 anni fa e mai completato).

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog