giovedì 6 giugno 2013

Centrale del Mercure, incontro al Mise a Roma

In riferimento all'incontro che si è svolto ieri a Roma al Ministero dello Sviluppo Economico sulla centrale del Mercure i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil Basilicata, Genovesi, Falotico e Vaccaro, hanno chiesto garanzie per l'ambiente e la salute, la costituzione di uno specifico Osservatorio ambientale. Durante l'incontro sono stati richiesti impegni certi per favorire una ricaduta occupazionale specifica nella filiera della forestazione e della produzione di biomasse per la centrale; impegni su possibili contratti commerciali che favoriscano l'occupazione locale; la stipula di un protocollo di legalità contro le possibili infiltrazioni criminali. Il Ministero ha quindi riconvocato per martedì 11 giugno tutte le parti, con l'obiettivo di giungere ad una possibile intesa di merito che potrebbe essere propedeutica ad una definitiva valutazione positiva sulla centrale del Mercure.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog