mercoledì 17 aprile 2013

Restivo: “Io in carcere da innocente”

I giudici della Corte d'Assise di Appello hanno accolto la richiesta avanzata da Danilo Restivo, di fare un'udienza pubblica. Ieri Restivo, unico imputato per l'omicidio della studentessa potentina, ha rilasciato per la prima volta dichiarazioni in aula. Ha rivolto un appello 'all'assassino di Elisa chiedendogli di costituirsi. “Io – ha detto Restivo - sono in carcere da innocente''.   
Per i familiari di Elisa le sue parole di Restivo sono state "l'ennesima beffa". Quando  ha rivolto le sue condoglianze alla famiglia Claps, la mamma di Elisa, Filomena Iemma, ha lasciato l'aula

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog