martedì 9 aprile 2013

Puliedil a Lagonegro (Pz), annunciato stato di agitazione

"Sono senza stipendio da oltre cento giorni le 12 lavoratrici della Puliedil, società che gestisce il servizio di ristorazione nelle mense scolastiche a Lagonegro (Pz)." La denuncia è del segretario generale della Fisascat Cisl Basilicata, Aurora Blanca, e il segretario zonale della Cisl, Nicola Labanca. Le mensilità spettanti alle lavoratrici, spiegano i due dirigenti sindacali, sono quelle di gennaio, febbraio e marzo, oltre al Tfr maturato e non pagato relativo al precedente rapporto di lavoro nell'anno scolastico 2011/2012. Annunciato lo stato di agitazione per una risoluzione definitiva della questione.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog