lunedì 8 aprile 2013

Lavoro irregolare: sospesa attività imprenditoriale

I carabinieri di Senise (Pz) hanno effettuato un’ispezione all’interno di un club, poco distante dal paese dove sono state trovate intente a lavorare, con diverse mansioni e compiti, alcune persone, tra cui 4 cittadine straniere, non regolarmente assunte. Gli accertamenti hanno portato alla denuncia del gestore dell’esercizio, un uomo di origini materane, oltre alla sospensione dell’attività imprenditoriale ed alla contestazione di sanzioni amministrative per un totale di circa 27.000 euro.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog