giovedì 21 marzo 2013

Furti: arresti nel potentino

Con l'accusa di furto aggravato in concorso commesso in sei negozi di Venosa (Pz), per un bottino totale di circa 30 mila euro, due giovani, uno di 22 anni e l'altro di 21, sono stati arrestati dai Carabinieri. Gli agenti hanno anche fermato in flagranza di reato un uomo di 42 che stava rubando in un'abitazione di Lavello (Pz).

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog