venerdì 8 febbraio 2013

Piante secolari di Cancellara, protagoniste della “Carta degli alberi Padri”

Si è svolta a Potenza, il primo febbraio, presso il Comando regionale del Corpo Forestale dello Stato, la cerimonia di presentazione della “Carta degli alberi Padri” e della relativa Guida, che ha visto come protagonisti ben 105 alberi monumentali distribuiti su tutto il territorio della Basilicata. Anche nel comune di Cancellara (Pz) sono stati individuati ben 5 esemplari di alberi Padri pluricentenari, tutti appartenenti alla specie “quercus pubescens”. Sono alberi legati alla storia della popolazione perché sono sempre stati utilizzati come punto di riferimento, come riparo o segno di confine. Sono testimoni di tradizioni popolari, racconti e leggende legate alla vita e alla cultura della comunità. “Competenza, approfondimento e solidarietà, sono stati, dunque, gli ingredienti che hanno permesso la realizzazione di un articolato progetto ma, soprattutto, la partecipazione perché – ha detto il dott. Pietro Fedeli, direttore dell’Osservatorio Ambiente e Legalità - da soli non si va da nessuna parte, il nostro lavoro è sempre bidirezionale, lavoriamo nei confronti delle Istituzioni come pungolo e proprio come le zanzare, benché piccoli, “diamo fastidio”. L'obiettivo più importante raggiunto in questo lavoro- ha detto il Commissario Capo dott.Bagarozza - è stato quello di coinvolgere la popolazione e di ricucire, attraverso l'albero che rappresenta un simbolo vivente, un rapporto interrotto da decenni tra territorio e popolazione”.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog